Loading...

Imprese in vetrina

Gruppo CER, quando il successo imprenditoriale fa rima con “I care”

Gruppo CER, quando il successo imprenditoriale fa rima con “I care”

“Il nostro albero oggi dà tanti frutti ed è giusto che qualche mela cada anche sul territorio”.

Alberto Paleari, 49 anni, è dal 2010 Amministratore Delegato del Gruppo CER, la “galassia” di Società che ha il suo “quartier generale” a Calderara di Reno, ed è uno dei principali “player” nel settore della produzione, distribuzione e commercio di gas tecnici e medicali e accessori.

Studi umanistici e una precoce attività imprenditoriale alle spalle, guida la crescita “in doppia cifra” dell’albero che ogni anno si irrobustisce (45 milioni di euro l’ammontare dell’ultimo fatturato) e con numerose attività di solidarietà sociale e culturale stende benevolo i suoi rami sulla comunità allargata dove da oltre quarant’anni sono ben piantate le sue radici.

“La nostra filosofia – spiega Paleari – si ispira a Don Milani, una figura che, pur non essendo io credente, mi ha molto colpito. E’ stato il primo ad adottare il motto inglese ‘I care’ ovvero ‘mi importa’, ‘mi interessa’ in antitesi al ‘me ne frego’ di triste memoria. Per una realtà imprenditoriale come la nostra – prosegue – ‘mi importa’ si traduce in un concetto di responsabilità sociale che è il minimo comune denominatore di tutte le Società di un Gruppo che, non a caso, ha le sue origini nel Consorzio Emiliano Gas Tecnici, voluto nel 1975 da alcuni artigiani decisi ad opporsi al monopolio esistente in quel periodo nel settore e poi diventato Cooperativa CerGas”.

Nascono così “La settimana del respiro” nella quale, riprende Paleari, “i nostri tecnici assistono volontariamente per sette giorni, in un albergo sulla riviera romagnola, un gruppo di persone con problemi di respirazione che possono così vivere un periodo di vacanza in sicurezza”.

I contributi per l’accoglienza dei bambini Saharawi in fuga dalla guerra o per iniziative dedicate alla memoria dell’Olocausto e delle vittime partigiane uccise dai nazisti. O ancora per progetti come il laboratorio teatrale contro le mafie e quello cinematografico per le donne detenute al Carcere della Dozza.

Al centro c’è sempre la persona. Come i pazienti dei principali ospedali della Regione di cui il Gruppo è fornitore o i 12.000 pazienti in Emilia-Romagna “ai quali con Cer Medical – conclude l’Amministratore Delegato – garantiamo il servizio di home care consegnando quotidianamente le bombole per l’ossigeno o i prodotti per quanti sono costretti ad alimentarsi con il sondino, verificando costantemente il funzionamento delle attrezzature e cercando, per quanto di nostra competenza, di rendere più agevole la condizione delle persone”.

Intanto l’albero continua a crescere e nel futuro prossimo sono in vista nuove acquisizioni che lo renderanno ancora più forte e solido.

Nome: Gruppo CER
Attività: Produzione, distribuzione e commercio gas tecnici e medicali e accessori
Indirizzo: Via Torretta, 13 - 40012, Calderara di Reno (Bo)
Tel: 051 4148511
Pagina web: www.cermedical.com